Per Wine and the city un successo il Rosso&SanGennaro alle Catacombe

vini_portolano_campaniachevaiPer Rosso&SanGennaro ancora un successo alle Catacombe di Napoli. La Basilica di San Gennaro fuori le mura e i suoi sotterranei magici accolgono uno degli eventi underground di Wine and the city, grazie anche alla mia collaborazione.

rosso_sangennaro_piscitelli

L’Ais Napoli con il delegato Tommaso Luongo, i sommelier Anna Ciotola e Enzo Bianco sono a presentare il vino della azienda agricola Mario Portolano, antico e blasonato guantaio napoletano.

catacombe_ac_campaniachevaiDa un paio di anni sul Monte Sant’Angelo, in agro di Pozzuoli i Portolano hanno messo ¬†a valore dei terreni di propriet√† impiantandoli a piedirosso e aglianico. Ne derivano un Campania Igp e una selezione di Aglianico e Piedirosso (75% e 25%), il 6 Bottoni, da nome dell’omonimo bel guanto da sera. Un vino, quest’ultimo corretto e interessante grazie alla vibrante energia dell’aglianico allevato su terreni vulcanici.

rosso_sangennaro_CCVI Portolano hanno partecipato alla serata accompagnando la degustazione introdotta da Enzo Porzio, responsabile della Comunicazione delle Catacombe di Napoli, e me. Tra i sommelier in servizio Marco e Mario, della Bottega dei Semplici pensieri, associazione dei genitori di bimbi e ragazzi affetti dalla sindrome di Down o da lievi deficit mentali che punta alla loro integrazione professionale facendogli completare il percorso di studio alberghiero con corsi e esperienze di lavoro valide. Come ha spiegato la presidente della Associazione Trapanese.

grazie ad Anna Ciotola per le foto