Slow Food Planet. La presentazione della App

slowplanet_campania
Si è presentata oggi a Milano Slow Food Planet, la nuova app di Slow Food che vuol essere l’amico che consiglia dove andare a cena, a comprare, a passare il tempo libero.

La App per Android e Iphone permette di scoprire i luoghi consigliati dalla Chiocciola in ogni parte del mondo ed è
realizzata in partnership con Lavazza. Il lavoro è reso possibile grazie a una rete di 2000 collaboratori che raccolgono e redigono le segnalazioni. Sono i soci Slow Food presenti in 150 Paesi che vivono i territori, frequentano i locali del posto e ne conoscono l’offerta gastronomica insieme alle persone che li rendono speciali, chef e artigiani, enotecari e pasticceri.

La App è il benvenuto di Slow Food ai milioni di visitatori che arriveranno a Milano per Expo2015 infatti parla italiano e inglese.

Oltre alle informazioni principali sui locali segnalati – tra cui il momento della giornata migliore per visitarli e l’atmosfera – la moderna interfaccia dell’applicazione ne valorizza immagini e posizione geografica, indicando anche le fasce di prezzo. Le segnalazioni sono raccolte in aree omogenee, città o territori significativi per Slow Food da un punto di vista culturale, paesaggistico e gastronomico che variano da regione a regione e da nazione a nazione. Ogni area è acquistabile separatamente a seconda dei propri interessi e necessità.

Con Slow Food Planet ognuno può costruire un itinerario originale seguendo le proprie passioni e facendosi guidare solo dalla curiosità. Osterie storiche, ristoranti alla moda e wine bar cult, ma anche botteghe, mercati e locali non ancora sotto i riflettori delle guide gastronomiche internazionali.