Le stelle della Guida Michelin di Napoli e Campania

La Guida Michelin 2017 in Campania

La Guida Michelin 2017 in Campania

Oggi la attesa premiazione delle stelle Michelin. La rossa più amata d’Italia annuncia le sue stelle. E Napoli e Campania fremono.
Sono in 343 i ristoranti premiati (294 a Una Stella, 41 a Due Stelle e 8 a Tre Stelle).

Sono stati confermati tutti gli otto ristoranti a Tre Stelle: Piazza Duomo ad Alba, Da Vittorio a Brusaporto, Dal Pescatore a Canneto Sull’Oglio, Reale a Castel di Sangro, Enoteca Pinchiorri a Firenze, Osteria Francescana a Modena, La Pergola a Roma e Le Calandre a Rubano).

Ci sono cinque le new entry nella categoria Due Stelle (concentrate al Nord eccetto quelle  di Nino Di Costanzo con il suo Danì Maison di Ischia) sono ben 28  i ristoranti ai quali viene assegnata una stella.

In Campania arrivano tre nuovi ristoranti  una stella Michelin: Veritas con Gianluca D’Agostino a Napoli, Luigi Salomone con Piazzetta Milù a Castellammare di Stabia, Il Mosaico dell’Hotel Manzo a Casamicciola.

Tra le pizzerie a La Notizia di Enzo Coccia si aggiungono: Sorbillo di Gino Sorbillo, 50 Kalò di Ciro Salvo, Concettina ai tre Santi di Ciro Oliva, Starita di Antonio Starita e Da Michele della famiglia Condurro.